Simone Niccolai - Presidente APC

APC News Agosto 2018 – L’editoriale del Presidente Niccolai

Buongiorno a tutti,

rieccoci all’appuntamento con la nostra APC News, numero di Agosto 2018.

Il Salone del Camper è ormai alle porte, inizierà infatti l’8 settembre alle Fiere di Parma. Tuttavia, prima di affrontare l’appuntamento principe del nostro settore, vorrei parlare della presentazione del Rapporto Nazionale sul Turismo in Libertà in Camper e in Caravan 2018, la pubblicazione istituzionale più autorevole di APC – Associazione Produttori Caravan e Camper, svoltasi a Roma lo scorso 24 luglio. Alla conferenza stampa di quest’anno era presente Gian Marco Centinaio, Ministro delle Politiche Agricole e del Turismo: è la prima volta che un Ministro del Turismo interviene alla presentazione del Rapporto Nazionale, quindi si tratta a tutti gli effetti di un evento importante. Ed è la conferma di come il Turismo in Libertà continui ad affermarsi come traino determinante per l’economia e il turismo italiani, nonché quale preziosa risorsa per la valorizzazione culturale, sociale ed ecosostenibile dei territori, data la possibilità di raggiungere destinazioni fuori delle tradizionali rotte del turismo di massa.

I veicoli ricreazionali possono arrivare dovunque e rappresentano la più valida alternativa al turismo di massa delle città invase e sature. Grazie all’esperienza all’aria aperta è possibile diversificare la proposta turistica italiana e andare alla scoperta di angoli e tesori nascosti anche più belli e più attrattivi di quelle che sono le solite location ben conosciute: i famosi borghi di cui il nostro amato Belpaese è ricchissimo. Inoltre, la realizzazione di un’area di sosta è accessibilissima anche dal punto di vista economico, costa quanto una camera d’albergo ma è in grado di ospitare decine e decine di persone, dando la possibilità alle più piccole realtà di essere conosciute e visitate.

Tornando al Rapporto Nazionale 2018, vi rimando alla prossima notizia per quelli che sono i numeri salienti di questa edizione, ma vi anticipo alcuni dati per me fondamentali e che confermano, una volta di più, come dopo un periodo di contrazione causato principalmente dalla crisi economica generale, il mercato dei veicoli ricreazionali si sia ripreso definitivamente e abbia ricominciato a spingere sul pedale dell’acceleratore: il 2017, rispetto al 2016, ha fatto registrare un +43% nella produzione, passata da 15.143 a ben 21.712 unità. Decisamente positivo anche il dato sulle immatricolazioni (5.099 nuove immatricolazioni), che hanno permesso di ottenere un ragguardevole +20% rispetto ai già ottimi dati del 2016.

Ora vi lascio alle notizie della nostra APC News in cui, oltre al Rapporto Nazionale e al Salone del Camper, si parlerà anche dei vincitori del Bando “I Comuni del Turismo in Libertà” 2018.

 

Un caro saluto a tutti e a presto.

 

Simone Niccolai

Presidente APC-Associazione Produttori Caravan e Camper

Iscriviti alla newsletter di APC