MELVI 2017: TRA I RELATORI ANCHE IL PROF. PAOLO FIAMMA DELL’UNIVERSITÀ DI PISA

Al MELVI 2017 quella di APC non è stata l’unica presenza italiana di rilievo: tra i numerosi relatori di spicco che si sono avvicendati, anche il prof. Paolo Fiamma, responsabile scientifico del Dipartimento DESTeC dell’Università di Pisa, ha avuto l’opportunità di illustrare la ricerca “Il turismo in libertà – strategia integrata per lo sviluppo sostenibile del territorio” realizzata in collaborazione con APC, la cui prima parte era già stata presentata sul “Rapporto Nazionale sul Turismo in Libertà in Camper e in Caravan 2016” di APC e che sarà oggetto di un libro che verrà pubblicato a nome Università di Pisa e APC. Come già anticipato dallo stesso Fiamma al Salone del Camper 2016, “il turismo in libertà ha innati nel suo DNA i concetti di mobilità, di vita all’aria aperta e d’interazione con i territori. Grazie alle sue caratteristiche di flessibilità e adattabilità, è capace di generare nell’utente un rinnovato stato di benessere e di equilibrio che permette, per osmosi, l’efficace acquisizione di una concreta mentalità sostenibile”. Del resto, viaggiare in camper è una forma di mobilità consapevole, proprio perché il camper interpreta al meglio i principi della sostenibilità, intesa come capacità di tutelare e sviluppare i luoghi e le comunità. Viaggiare all’aria aperta è certamente l’espressione di una forma di turismo rispettoso dei luoghi, che non solo vuole esplorarli ma, soprattutto, conoscerli, penetrarli e rapportarsi con essi, nella loro totalità e completezza. Sono le caratteristiche di un turismo lento, differente da quello “mordi e fuggi”, subìto, oggi, in particolare da molte città d’arte.
L’intervento del prof. Fiamma è stato inserito all’interno di un panorama di relazioni ampio e variegato che, dopo il discorso di benvenuto di François Feuillet, Presidente di ECF – European Caravan Federation, ha visto l’alternarsi sul podio degli oratori di personalità di grande spessore come Lars Bilde (CEO del gruppo danese Isabella), Marie-Danièle Padiou (Amministratrice del gruppo Pilote), Bruno Masse (Direttore Generale della Narbonne accessori), Pascal Devigne (ministero dell’ambiente francese), François Duhen (Direttore della ricerca economica e della strategia presso la banca CM-CIC) e Benoît Panel (Presidente della piattaforma internet Yescapa, dedicata al turismo in camper e caravan).

Iscriviti alla newsletter di APC