BANDO APC 2019, ULTIMA SCADENZA IL 31 MAGGIO

Ultimo promemoria per tutte le amministrazioni nazionali che intendono partecipare all’edizione 2019 del Bando APC “I Comuni del Turismo in Libertà”: le domande di partecipazione e gli elaborati progettuali dei Comuni partecipanti dovranno essere inviati via posta, oppure tramite posta elettronica o tramite corriere entro il 31 maggio 2019 (farà fede il timbro postale di invio o similare) presso la sede di APC – Associazione Produttori Caravan e Camper, Centro Direzionale Campomaggio, 16 – Loc. Drove – 53036 Poggibonsi (SI), all’attenzione del Dott. Gianni Brogini.

 

I Comuni partecipanti al Bando dovranno inviare la seguente documentazione:

  • domanda di partecipazione (scheda allegata al Bando e parte integrante dello stesso)
  • presentazione del Comune (scheda allegata al Bando)
  • presentazione dell’area di sosta camper (scheda allegata al Bando)
  • tutti gli allegati richiesti nella scheda Presentazione dell’area di sosta camper
  • eventuale dichiarazione, in caso di adesione alle passate edizioni del Bando “I Comuni del Turismo in Libertà”, indicando l’anno di partecipazione.

 

In caso di invio telematico, è possibile mandare la documentazione richiesta in pdf senza firma digitale.

 

Per informazioni è possibile contattare gli uffici della segreteria APC al numero 0577/987013.

 

Infine, si può scaricare il Bando sul sito ufficiale dell’APC – Associazione Produttori Caravan e Camper al seguente indirizzo: http://www.associazioneproduttoricamper.it/bando-comuni/

 

Ricordiamo inoltre l’importante novità di quest’anno: il Touring Club Italiano è il nuovo prestigioso partner di questa storica iniziativa di APC, giunta alla 18esima edizione, e va ad aggiungersi ad ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), Federparchi – Europarc Italia, Federterme e Fee Italia-Fondazione per l’Educazione Ambientale, consolidati compagni di viaggio di APC in questa bella esperienza.

Iscriviti alla newsletter di APC